De Gennaro / Der Maurer – 1940

Trovarobato Parade – TRB P09 – in uscita il 10 aprile in formato digitale e vinile edizione limitata

Trovarobato Parade è lieta di presentare “1940 / 19’40”” nuova fatica a cura di Der Maurer e Sebastiano De Gennaro.
Nel 2012 si sono celebrati i 100 anni dalla nascita di John Cage.
Con raro ma ricercato tempismo (John avrebbe molto apprezzato ciò) l’omaggio di Gabrielli/De Gennaro a John Cage esce nell’anno successivo alle celebrazioni per il ventennale della morte.
Questa raccolta in vinile esce in edizione limitata e ci presenta un “programma di sala” interamente dedicato al compositore americano: il disco contiene i brani “Dance Music For Elfrid Ide” e Bacchanale, entrambi composti nel 1940. Il disco ha inoltre la durata di 19’40”. Tutto torna.
Di seguito alcune scarne e criptiche righe a cura degli autori/esecutori.

Partire un anno con un altro anno. 

Iniziare un nuovo anno con un anno vecchio.
E, sfatati i messaggi funesti di calendari lunari e sistemi criptobiblici da romanzi rosa, il 2013 speriamo non abbia
alcun nesso con ciò che per l’Italia, fu il 1940. Il 10 – 6 – 1940, proprio per aggiungere due cifre alle cifre.
I nessi sono solo numerici, pretestuosi, volatili.
Per quanto, come si dà per certo che nasca un bambino ogni secondo, si deve dare per automatico che
una guerra ogni anno è garanzia di qualità umana.
John Cage nella vecchia America, all’inizio della belligeranza italiana, danzava.
O aveva capito tutto o proprio non aveva capito niente.
Era nato l’anno scorso di 100 anni prima. Ed è morto senzaltro ridendo.
Ma non col clichè del ghigno feroce di un alcolista anarchico, è morto ridendo davvero,
perchè il ridere altro non è che la danza della bocca.

Noi, per l’occasione della fine dei festeggiamenti infiniti di Cage del 2012, proponiamo, rivisitati, questi due lavori
di musica da ballo, della complessiva durata di 19 minuti e 40 secondi, ballando sulle ceneri delle ricorrenze, delle date
e delle nostalgie inutili.

Der Maurer (Enrico Gabrielli) / Sebastiano De Gennaro

 

Questo disco è stato realizzato solo in vinile per ragioni di suono e di concetto.
LATO A

John Cage, Dance Music For Elfrid Ide (1940)

1 Dance Music I.
2 Dance Music II.
3 Dance Music III.

LATO B

John Cage, Bacchanale (1940)
Interpreti alteratori: Enrico Gabrielli e Sebastiano De Gennaro.

Musiche di John Cage (1912-1992)

Dance Music I: esecuzione e adattamento per strumenti di legno di S. D.G. ed E. G. (registrato il 28/9/2012 da Roberto Rettura allo Studio Spaziale, Bologna);
Dance Music II: S. D.G. percussioni e drum-machine /
Dance Music III: S. D.G. pianoforte e percussioni (registrati nel 3/2012 nella soffitta di S. D.G.).

Bacchanale: pianoforte non preparato E. G., bidoni di latta S. D.G. (registrato dal vivo il 17/4/2012 da Roberto Rettura al Teatro San Leonardo, Bologna).

Mixato allo Studio Spaziale da Roberto Rettura.

Grafica: Obst und Gemüse

ENRICO GABRIELLI
Enrico Gabrielli, conosciuto anche con lo pseudonimo di Der Maurer (Montevarchi, 24 ottobre 1976), è un polistrumentista, compositore e attore italiano, noto principalmente per essere polistrumentista nei Mariposa e nei Calibro 35 e collaboratore di Vinicio Capossela, Morgan, Marco Parente, Afterhours e Muse.
Nel 2010 esce, per Trovarobato Parade, l’album “Der Maurer vol.1” (liberamente scaricabile da www.enricogabrielli.com). Nell’album sono presenti: New York Counterpoint di Steve Reich, Workers Union di Louis Andriessen, Canzon a suonar, n°4 di Giovanni Gabrieli, Matematica Naif dello stesso Enrico Gabrielli.

SEBASTIANO DE GENNARO
Sebastiano de Gennaro nasce nel 1979. Si diploma in percussioni presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano.
Negli anni ha sviluppato un personale stile come polistrumentista grazie al quale ha lavorato a fianco di alcuni importanti artisti del cantautorato italiano e della scena indipendente quali Pacifico, Le Luci Della Centrale Elettrica, Edda, Der Maurer e con l’Istituto Barlumen. Ha inciso con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e suonato con il Naqqara  Ensemble.
Nel novembre 2011 esce l’album “Hippos Epos” che narra storie e leggende di 10 piccoli cavallini elettrici. Bozzetti digitali inediti (le leggende) e trasfigurazioni geniali di capisaldi della storia della musica (le storie): “Music for pieces of wood” di Steve Reich, brani di propria composizione, trasfigurazioni del quinto concerto brandeburghese di Bach e della sinfonia dei giocattoli di Leopold Mozart.

Scarica 1940 / 19’40” qui.

 

Copertina e foto hi-res

[it]Ufficio Stampa[/it][en]Press Office[/en]

Ufficio Stampa Sfera Cubica
Michele Orvieti – tel: 347 3069627 michele.orvieti@sferacubica.it
Chiara Caporicci – tel: 339 8145712 chiara.caporicci@sferacubica.it
www.sferacubica.it

Link

www.enricogabrielli.com
www.sebastianodegennaro.com
www.trovarobato.com

Trovarobato