Le Zampe di Zoe – Casa

Le Zampe di Zoe
“Casa” Ep
Data d’uscita: 19 febbraio 2021
Label: Trasporti Eccezionali

(Presspage riservata alla stampa – DA NON PUBBLICARE)

DOWNLOAD

STREAMING

Le Zampe di Zoe sono Edoardo ed Elisa, vengono da Bologna e “Casa” è il loro Ep d’esordio in uscita il 19 febbraio 2021 nell’ambito del progetto Trasporti Eccezionali. Un debutto sì, ma incredibilmente maturo, un lavoro complesso, ricco di sfumature e che dipinge su di una variegata tavolozza sonora. Un album che non accetta compromessi con le mode musicali del momento, ma al tempo stesso assolutamente attuale. Cinque canzoni in grado di affrontare temi profondi e delicati, ma con una leggerezza di fondo quasi “inquietante”. Un mix di sensazioni opposte e contrastanti che riescono nel non banale e semplice compito di far sorridere e far riflettere al tempo stesso.

“Casa” è un ermetico insieme di ricordi e sensazioni che si fondono nell’insieme di quattro mura immaginarie. “Casa”, per l’appunto, non è il luogo fisico in cui viviamo, né la pelle che racchiude l’anima; almeno non prese singolarmente. “Casa” sono tutte le nostre scelte, le persone che incontriamo e decidiamo di vivere, le esperienze che ci ingrassano la coscienza, le sconfitte che ci oliano gli ingranaggi sociali. “Sacchetto per il Vomito”, “Thiene”, “Casa”, “Pia” e “Portogallo” sono cinque piccole stanze situate all’interno di due case: Elisa ed Edoardo.

Trasporti Eccezionali è un progetto di residenze che intende fare crescere e promuovere i talenti musicali nati o residenti nel territorio regionale. Si tratta di una grande opportunità offerta da un gruppo di imprese e professionisti del settore, costituiti in un network, per sviluppare la carriera artistica di band e solisti in un percorso di tutoraggio/formazione che comprende l’utilizzo di una sala prove per 80 ore, la realizzazione di un lavoro discografico e un tour di concerti dal vivo. Gli artisti/gruppi hanno a disposizione per i propri progetti musicali il Teatro Petrella di Longiano (FC), la Casa della Cultura “Italo Calvino” di Calderara di Reno (BO) e L’Accademia – Centro Musicale Polivalente di Parma dove sono affiancati da grandi professionisti (artistico e tecnico).

Trasporti Eccezionali è realizzato grazie al contributo della Legge 2/2018 (Legge Musica)

TRACKLIST

1. Sacchetto per il vomito
2. Thiene
3. Casa
4. Pia
5. Portogallo

CREDITS

EP “Casa” – Le Zampe di Zoe
Autori e compositori: Edoardo Baschieri; Elisa Debbi
Produzione – Antonello D’Urso
Registrazione e Mix – Morphing Studio

Hanno suonato:
Antonello D’Urso
Jay Marchini
Martino Greco
Elisabetta Delprato
Sofia Volpiana

TRACK BY TRACK  a cura di Le Zampe di Zoe

01 SACCHETTO PER IL VOMITO
Il testo è contorto e la musica sembra felice. Questo brano minimizza la tragicità della profonda mancanza, utilizzando un ritmo e una melodia al limite della felicità. Mescola parole malinconiche a ritmi ballabili e gioviali, quasi leggeri, facendo sembrare il racconto della tristezza profonda un libro per bambini. “è stato un po’ malato, ma è stato! È questo l’importante”, un po’ come citare Rafiki de “il Re Leone” – “Il passato può fare male, ma dal passato puoi scappare oppure imparare qualcosa”.

02 THIENE
Il malessere dell’incertezza e la speranza di un domani. I “millennials” oggi vivono un momento di stand-by, senza dare troppo peso al loro futuro, rappresentandosi così nell’incertezza cosmica. Non esiste più l’ESSERE O NON ESSERE, il dubbio trascende l’amletico e diventa qualcosa di reale, concreto: “Che cosa ci faccio qui?”

03 CASA
L’introspezione fatta canzone. Casa è una raccolta dei momenti belli, la nostalgia della felicità che si è provata e alla quale si ambisce. Casa è la pace dei sensi, è la conseguenza suprema di tutte le nostre scelte. Le persone che abbiamo intorno, la strada per andare al lavoro, la colazione che facciamo ogni mattina. Casa è la stanza interiore che ci costruiamo emozione dopo emozione e i mattoni sono le nostre stesse decisioni. “Spesso Casa è un momento, non è fatta di cemento, ma è fatta di persone, di emancipazione.”

04 PIA
La dolcezza e la saggezza. Pia è una bambina dislessica in un mondo che non la comprende e viceversa. “parole contraggono una nemesi”, Pia si sente sbagliata, ma “se il suono è un passaggio, Pia, passerà tutto, tu credimi se puoi”, la musica curerà tutto.

05 PORTOGALLO
Il brano meno facile da affrontare. È tratto da una storia vera e intricata, che ha bisogno del suo tempo. Erika – nome di fantasia – è una studentessa Erasmus, di stanza a Coimbra, Portogallo. Sta vivendo una crisi esistenziale, come spesso succede a chi affronta questo tipo di esperienza, specialmente in quella fase della vita: da sola, in terra straniera, lontana da tutto e tutti. Non sa cosa vuole Erika, non vuole tornare a casa, in Italia, ma non vuole nemmeno rimanere lì, a Coimbra, non sa nemmeno se vuole continuare a “essere”.  Il negativo prende il sopravvento, sa di non potersi più tollerare; decide di togliersi la vita, ma decide di farlo in maniera spettacolare: vuole lanciarsi dalla scogliera di Peniche all’alba, in modo da vedere il sole sorgere un’ultima volta. Si incammina Erika e sa che ci vorrà tutta la notte.  Una volta arrivata a Peniche, si aspetta di trovarsi l’alba in fronte, invece viene tradita dal mondo: il sole sorge a Est. Rimanendo ad ammirare quel mare ancora scuro e la sua ombra, un’epifania: non è lei ad essere sbagliata, è il mondo ad essere fatto al contrario, è tutta una beffa. Erika, dopo tale episodio, riacquista fiducia, torna a Coimbra, imbraccia tavolozza e pennello e dipinge “l’Alba a Peniche” come avrebbe voluto vederla lei, ovvero ha dipinto il mondo al contrario.

BIO

Le Zampe di Zoe sono un progetto di Edoardo Baschieri ed Elisa Debbi. Nel Maggio 2019 pubblicano il loro primo demo “Cinema Lumière”, una dedica a Bologna e la vita della bassa provincia, prodotto da Andrea Turone e pubblicato per Cincillà Records.
“Le Zampe” rappresentano ad oggi l’intersezione perfetta tra i testi di Brunori Sas, la voce di Levante e il ritmo dei Pinguini Tattici Nucleari. Dalla pubblicazione della demo nel 2019 i “Le Zampe” si sono esibiti in più di 50 occasioni, portando il loro spettacolo in ogni luogo, dal piccolo bar provinciale, allo Stupinigi Sonic Park, suonando prima di artisti come Carota (Lo Stato Sociale), Ginevra Di Marco, Cristina Donà, Eugenio Finardi, Colombre, Clavdio, Fulminacci e tanti altri.
Nel Settembre 2019 vincono il bando del “Modena Beat Festival” e nel Novembre sono tra i vincitori di “Tieni il Palco” di Bologna.
Approdano all’esperienza di Trasporti Eccezionali, che, dopo un tortuoso percorso causa Covid-19, li vede vincitori e orgogliosi di poter presentare la nuova opera in studio: l’Ep d’esordio “Casa”.
Lo spettacolo proposto dalla band è talmente elastico da permettergli di esibirsi in ogni dove grazie alla versatilità dei musicisti: Jay Marchini e Martino Greco.

FOTO

CONTATTI

Trasporti Eccezionali
Facebook
Instagram

www.sferacubica.it